Jul
03

L’INVENTION DE BRUXELLES 1998

Un projet dans le cadre de Bruxelles 2000

une invitation

Vous etes peut-etre comme le voyageur qui reçu un message de quelqu’un d’inconnu. Cet inconnu vous parle de quelque chose qui a eu lieu, d’un “cataclysme”. Ce “cataclysme” que l’inconnu évoque vous parait incompréhensible, et vous souhaitez trouver des traces dans la ville de ce qui a pu se produire. Peut-etre que rien n’a eu lieu, peut-tre que ce “cataclysme” est en train de se passer et on ne s’en rend pas compte.
Vous disposez de noms, d’adresses, de lieux, des messages que l’inconnu vous a envoyé. Des indices qui paraissent parfois indéchiffrables. C’est avec ça que vous commencez le voyage.
La

Jul
03

EXAGEREMENT MATIN BLEU

EXAGEREMENT MATIN BLEU

Appunti di presentazione – settembre 2006

Un uomo dice essere in cerca di un suo fratello scomparso. Ha lasciato il suo villagio, attraversato l’Africa, sopravissuto alla traversata del mare. Per ritrovare il suo fratello scomparso in questo paese, in questa città lontana, Bruxelles. In questa città uno sconosciuto lo segue. Sembra aver perso la memoria. Lo sconosciuto glli confessa un crimine : avrebbe ucciso suo fratello. Ma non sembra fuggire. Erra nella città. Perchè lo segue ? Non lo sa. Perchè questa confessione di delitto ? E se questo sconosciuto avesse a che fare con il fratello scomparso ?

Tutto sembra improbabile

Jul
01

LAB ALBERGO DEI MIRACOLI

Un laboratorio di cinema. Una storia vera, inventata, vissuta – per sovvertire lo sguardo. Questa è l’esperienza di cinema che è iniziata all’Albergo popolare di Firenze a novembre 2018.

L’Albergo Popolare è un luogo storico di accoglienza nel cuore di Firenze.

I suoi ospiti hanno percorsi diversi di precarietà e di abbandono, di sopravvivenza, di invisibilità sociale.

A giugno 2019 abbiamo presentato una prima tappa del lavoro in corso, un montaggio a seguire di 40 minuti.

In parallelo abbiamo iniziato ad immaginare un programma radio, che accompagni il laboratorio. Adesso con

Older posts «