Mar
15

PER ULISSE – NOTE SULL’ESPERIENZA DEL FILM

Penso che se ho fatto il film era per riconoscere qualcosa di me in ognuno dei miei personaggi, per passare del tempo insieme, senza fare domande sulle loro vicissitudini. Ho l’impressione che sia proprio lì, il senso di fare un lfim come questo – nel fatto di creare dei legami con le persone
Mi rendo conto che il film non racconta niente dei loro percorsi. Non descrive la loro vita quotidiana. Racconto solo quello che mi trasmettono.
Non descrivo perchè non parto dalle domande : perchè si confrontano troppo alle domande, degli assistenti sociali, dei medici, dei giudici, della polizia. E volevo evitare il giudizio, il discorso giustificatorio.
Questo è un film sul fatto

Nov
06

NOV 2016 – Brasil, Aosta, Popoli…Viaggio a Montevideo, Dal Ritorno

Novembre oltreconfine…

Dal Ritorno in competizione internazionale in Brasile al Festival CINERAMABC a Balnearia Camboriou, il 9 novembre alle 20. Con il bel titolo portoghese di Desde O Começo (letteralmente Dall’inizio – l’inizio di una nuova visione del film)

A Front Doc, Festival di Cinema di Frontiera ad Aosta (in cui ho l’onore di essere membro della giuria internazionale), venerdì 11 novembre una serata dedicata a Giovanni Cioni, cineasta oltreconfine.

Con la proiezione di Dal Ritorno alle 20.30 

e alle 22.30 la presentazione dei film del Laboratorio Oltreconfine e l’anteprima (in copia di lavorazione) del mio Viaggio a Montevideo , un film nato dall’esperienza

Oct
10

LABORATORIO NUVOLE

Un laboratorio cinematografico presso la casa circondariale di Capanne (Perugia) – ottobre 2016-gennaio 2017)

realizzato con l’associazione Itinerari, il sostegno del PerSo Perugia Social film festival, Fondazione Città del Sole, Banca Etica e un crowdfunding tramite Produzioni dal Basso

Il laboratorio sarà una rivisitazione e reinterpretazione di Cosa sono le nuvole di Pier Paolo Pasolini, pensata, scritta, interpretata dai detenuti, in un film di una durata tra i 15 e 20 minuti.



Da questa fiaba poetica cinematografica sono tanti gli spunti che possono essere sviluppati e che comunque “parlano”, per

Older posts «