«

Jun
12

SOPRALLUOGHI PER UN’ILIADE

SOPRALLUOGHI PER UNA ILIADE (Isola dell’Asinara, febbraio 2022)

a Villa Romana, mercoledì 1 giugno, alle 21.30 nell’ambito della programmazione MANIFESTIAMO.

 
 

Una installazione filmica a partire da sopralluoghi nell’isola dell’Asinara, colonia penale fino al 1998.


Come sulla scena di una guerra senza fine.

Vite deportate, vite non vissute, vita in morte, morire lontano.

Mario Trudu, pastore ergastolano che vive la sua Iliade con Ettore e gli eroi della guerra di Troia. I soldati austroungarici del 1914, deportati dopo una lunga marcia tra i Balcani, morti di tifo.

La Principessa Romane Work, figlia dell’imperatore d’Etiopia, deportata nel 1936 da Mussolini con i suoi figli più piccoli e i suoi dignitari.
Come in una premonizione, in un’isola fuori dal mondo, in questo stesso tempo, ora, altrove, qui.

 

L’installazione è un montaggio espanso, una storia che si espande nello spazio, tra frammenti proiettati – il montaggio è aprire varchi tra le immagini, e percorrere questi varchi, cercare di scorgere qualcosa oltre le ombre della caverna di Platone.

L’installazione è una prima tappa di lavoro per il progetto Appunti per un’Iliade